Breathe

Non ci metto nemmeno un briciolo di senso, in quello che faccio.
Non ho la minima ambizione, non sono motivato da niente. Frequento pochissime persone, solo quelli che trovo abbastanza noiosi. Nessuno sa nulla, il che è come dire, che tutti sanno tutto, ma si tengono educatamente a un passo, proprio come io gentilmente richiedo. Voglio preservare il mio stato di spassionata apatia patetica, di quieta disperazione, come si dice.

E appena ho la sensazione di aver fatto un passo avanti, sai che faccio?

Vomito.

Come tutti.