170

“Stiamo volando, baby.”
Da un sogno che fu realtà.

E scusami tanto, se quella volta non mi sono ricordato il tuo nome.